poesia

Acerbo sarai tu
 
Acerbo sarai tu è la terza raccolta poetica di Silvia Vecchini, splendidamente illustrata da Francesco Chiacchio. Al centro gli anni difficili della crescita, lo stupore, il dolore, la noia, le contraddizioni in tutta la loro normalità, la bellezza delle scoperte, la maturità di guardare noi stessi e gli altri da punti di vista diversi. Temi ricorrenti nelle poesie di Silvia Vecchini, che coglie nitidamente l’universo interiore di chi abita i suoi versi e di chi li legge. Un piccolo capolavoro arricchito dalle sublimi tavole di Francesco Chiacchio, nuova voce nel nostro catalogo, che con l’immediatezza del gesto riesce a dare al libro dimensioni di lettura sempre diverse.

illustrazioni di Francesco Chiacchio

ANNO: 2019

ETÀ: DA 9 ANNI

PAGINE: 80

EDITORE: Topipittori

Non è perdere tempo
 

Al centro gli anni difficili della crescita, lo stupore, il dolore, la noia, le contraddizioni in tutta la loro normalità, la bellezza delle scoperte, la maturità di guardare noi stessi e gli altri da punti di vista diversi. Le poesie di "Acerbo sarai tu" (testi di Silvia Vecchini, illustrazioni di Francesco Chiacchio, Topipittori 2019) colgono nitidamente l’universo interiore di chi sta crescendo.  Grazie a Sualzo (ukulele e voce), alcuni di questi versi sono diventati canzoni in un cd intitolato "Non è perdere tempo".

musiche di Sualzo

Illustrazioni di Francesco Chiacchio

ANNO: 2020

oppure

Apri gli occhi al cielo

È sempre sopra di noi e per questo ci sembra di sapere tutto di lui, ma il cielo contiene un tesoro nascosto: lì c'è il segreto del tempo e l'inizio di ogni cosa. Sollevare lo sguardo alla ricerca di stelle e pianeti diventa un viaggio incredibile alla scoperta dei confini dell'Universo fino ad arrivare nella nostra storia più remota con il Big Bang, l'esplosione che ha dato origine a tutto. Il suo lampo di luce è giunto fino a noi come una voce dal passato. Ascoltandola scopriremo che siamo fatti della stessa materia di cui sono fatte le stelle che, proprio come noi, nascono, brillano e muoiono.

In questo incredibile viaggio ci sorprenderanno esplosioni di colori, assisteremo ad abbracci galattici e alla nascita di nuovi corpi celesti e arriveremo vicinissimi ai misteri del buco nero che mangia tutto ciò che gli sta attorno: luce, tempo, materia.

Sei appassionate astrofisiche ci accompagnano alla scoperta dell'Universo rendendo semplici i concetti più complessi. Avventurarsi nello spazio con loro è un invito ad aprire gli occhi al cielo e farsi catturare dalla meraviglia!

Con poesie di Silvia Vecchini

illustrazioni di Alice Beniero

ANNO: 2019

ETÀ: DA 10 ANNI

PAGINE: 224

EDITORE: Mondadori

Disegni DiVersi

“Quando nevica vale fin dall’inizio. Poi, alla fine, tutto è mutato. Perché c’è la neve e cambia il segno delle cose e come ci appaiono. E noi, quando è nevicato, siamo diversi. Dev’essere una cosa tipo un rispecchiamento tra paesaggi di fuori e paesaggi di dentro, la porosità di cui siamo fatti noi umani, l’emozione. Chi lo sa. Fatto è che le cose disegnate da Sualzo mischiate con le parole di Silvia Vecchini a me fanno questo effetto: come quando dentro nevica.”

Dalla prefazione di Massimo Cirri

illustrazioni di Sualzo

ANNO: 2016

PAGINE: 64

EDITORE: 'Round Midnight

In mezzo alla fiaba
“In mezzo alla fiaba c’è una voce nascosta, diversa da quella del narratore. La voce di un testimone oculare, qualcuno che ha visto, sentito, rischiato, perso, vinto, capito”. In mezzo alla fiaba, il nuovo libro di Silvia Vecchini, poetessa raffinata, autrice di Poesie della notte, del giorno, di ogni cosa intorno (Topipittori, 2014) e di Arianna Vairo, illustratrice giovanissima e talentuosa, è anche un gioco. Perché in queste poesie potrete trovare voci che rimandano a venti fiabe tradizionali e scoprire chi sta parlando grazie ai “titoli nascosti” nelle ultime pagine. Un intelligente capolavoro di equilibrio tra testo e immagine, che farà stupire e pensare.

illustrazioni di Arianna Vairo

ANNO: 2015

ETÀ: DAI 7 ANNI

PAGINE: 48

EDITORE: Topipittori

Potature

Raccolta di poesie.

ANNO: 2015

PAGINE: 84

EDITORE: Le officine della narrativa

Finalmente qui
Parole come latte, baci, carezze. Un invito alle mamme e ai papà a sussurrare le prime parole ai propri bambini, per accompagnarli nella crescita, per seguirli lungo il primo anno di vita, nelle prime scoperte, conquiste, gioie. Poche parole, poche figure, pochi colori. Un libro da leggere ad alta voce, da bisbigliare alle orecchie del bambino e della bambina, da cantare per lei o per lui. E poi inventare altre parole, altre rime e altri giochi, che diventino parte di un linguaggio comune, di una lingua famigliare e segreta.

illustrazioni di Sualzo

ANNO: 2015

ETÀ DI LETTURA: 1 mese

PAGINE: 32

EDITORE: Bacchilega

Poesie della notte, del giorno, di ogni cosa intorno
 
Una raccolta poetica di rara intensità, condotta con misura e sapienza da Silvia Vecchini, qui al suo esordio nella poesia per ragazzi, e Marina Marcolin acquerellista e disegnatrice senza pari. Un lavoro di scavo paziente, concentrato e segreto per portare a galla dal prodigioso giacimento dell’infanzia e dell’adolescenza gemme di inaudito splendore: istanti di bellezza folgorante, lampi di sofferenza sconosciuta, sprazzi abbaglianti di consapevolezza. Un percorso misterioso e, al tempo stesso, familiare, fra il tempo quotidiano dei giorni e quello sospeso del cuore, a volte opaco, a volte forsennato, nel suo ritmo imprevisto e irregolare. Un libro che, senza paura, vola alto, altissimo, per affermare il diritto all’altezza di un’età che come poche altre non teme il coraggio e la paura di quell’umanissima impresa che è conoscere se stessi.

illustrazioni di Marina Marcolin

ANNO: 2014

ETÀ: DA 7 ANNI

PAGINE: 56

EDITORE: Topipittori